Home DSGA FF Case study Caso 1 - Previsione Contributi volontari
Caso 1 - Previsione Contributi volontari PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 24
ScarsoOttimo 
Scritto da Administrator   
Lunedì 11 Novembre 2019 17:28

Caso n. 1 - Previsione Contributi volontari

... sono una DSGA ff da qualche anno ma le difficoltà sono immense.
Vorrei chiederle un consiglio circa il contributo volontario degli alunni che nel 2019 ho previsto per 100.000,00 euro.
Ho incassato solo 51.000,00, gli altri li porto a residui e non prevedo niente per il 2020 oppure devo radiare prima di predisporre il programma annuale ?

Quando si determina la previsione dei contributi volontari delle famiglie si deve tenere presente la media degli ultimi 3 anni ed eventualmente ridurre un pò l’importo da iscrivere in bilancio; è anche consigliabile, in sede di predisposizione del PA, accantonare una parte della cifra preventivata in Z101 (Disponibilità finanziaria da programmare) per evitare di impegnare spese con fondi “inesistenti”.

Nel caso specifico non si tratta di radiazione, perché la previsione 2019, non ancora accertata, diventerà un Residuo Attivo solo nell’EF 2020.  Per operare subito una correzione si deve provvedere ad effettuare, entro il 30 Novembre, una modifica al PA per minori entrate, soggetta all’approvazione del Consiglio di Istituto, riducendo in modo corrispondente gli stanziamenti di spesa che sono stati finanziati nel PA 2019 con i contributi volontari delle famiglie.

E’ necessario, però, PRIMA di procedere, verificare se le cifre non incassate sono ancora presenti come economie nelle destinazioni di spesa in cui originariamente sono state allocate.  Il controllo si effettua dal Mod. H/spese – ultima colonna a destra, che riporta la residua disponibilità: se c’è ancora sufficiente capienza, è consigliabile proseguire con questa modifica … in caso contrario non resta che lasciar generare i relativi Residui attivi e NON esprimere nessuna previsione per il PA 2020, incassando tutti i contributi che saranno versati a scalare dai Residui Attivi suindicati, come bene si è individuato nella descrizione del caso.

Questa situazione potrebbe tradursi in un Disavanzo di amministrazione, che, con il nuovo Regolamento di contabilità DI 129/2018, può essere gestito con l’iscrizione in bilancio nell’apposita nuova Aggregazione D100; non sono sicuro che tale soluzione sia ben condotta dalle applicazioni per la gestione finanziaria ed, inoltre, si configura, al minimo, come un errore in quanto rivela una previsione non veritiera e un’assunzione di impegni con risorse disponibili solo formalmente a seguito della errata previsione.


Una ragionevole prevenzione di questa situazione si può realizzare con:

  • Previsione di un'Entrata per Contributi volontari delle famiglie quantificata in 8/12i della previsione definitiva dell’Esercizio Finanziario precedente, che in tal modo verrebbe allineata alle altre voci di Entrata comunicate dal Miur (Funzionamento Amministrativo-didattico, Percorsi Competenze Trasversali e Orientamento, Revisori dei conti, ecc.)
  • Accantonamento di una percentuale dal 10% al 20% della previsione dei Contributi in Z101 (Disponibilità finanziaria da programmare), da cui potrebbe essere prelevata con apposita delibera del Consiglio di Istituto DOPO la sua effettiva realizzazione (Accertamento e Incasso), in analogia a quanto è disposto per l’impegno di spese a fronte di Residui Attivi nell’Art. 7 c. 2 del DI 129/2018:

2. Al programma annuale è allegata una tabella dimostrativa del predetto avanzo di amministrazione presunto e un prospetto nel quale sono indicati i singoli stanziamenti di spesa correlati all’utilizzazione dell’avanzo. Detti stanziamenti possono essere impegnati solo dopo la realizzazione dell’effettiva disponibilità finanziaria e nei limiti dell’avanzo effettivamente realizzato.

  • Ridefinizione, in occasione dell’Assestamento di bilancio da effettuarsi alla data del 30/06, della previsione dell’Entrata per Contributi volontari delle famiglie in base alle iscrizioni per il nuovo anno scolastico.

 

Segnalo che nel sito www.liberodileo.it sono presenti:  il blog rinnovato, le News sempre aggiornate, il FORUM e le FAQ di interesse per il personale amministrativo della scuola e una nuova raccolta di link molto ricca.  Puoi trovare mie notizie anche su Linkedin alla pagina http://it.linkedin.com/pub/libero-di-leo/5b/1a7/1b1 e su Google+ alla pagina https://plus.google.com/113554514956230137360/posts?hl=it


Copyright © 2019 liberodileo.it. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
 

Cerca con Google

 

In attesa della
PROVA ORALE


La cassetta degli attrezzi

STRUMENTI OPERATIVI



.
Logo studio Cataldi


Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information