Home FORUM
Benvenuto, Ospite
Nome Utente Password:

DICHIARAZIONE IRAP 2018
(1 Online) (1) Ospite
Forum professionale di mutuo soccorso
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: DICHIARAZIONE IRAP 2018

DICHIARAZIONE IRAP 2018 2 Mesi, 1 Settimana fa #30930

  • Oxir
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 39
  • Karma: 0
Compenso per revisore pagato a dicembre 2017, l'Irap versata con F24EP il 10 gennaio 2018:deve essere conteggiata nella dichiarazione IRAP2018? Se non è stata conteggiata cosa succede? Si può conteggiare l'anno successivo oppure va fatta una dichiarazione correttiva nei termini?
Grazie a chi mi da una risposta.
Oxir

Re: DICHIARAZIONE IRAP 2018 2 Mesi, 1 Settimana fa #30932

  • silvios
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1969
  • Karma: 5
VA INSERITA OVVIAMENTE NELLA dichiarazione irap 2018 per l' anno 2017 IN QUANTO IL PERIODO DI COMPETENZA E 12/2017 COME DA F24EP …..
NON POSSIBILE NELLA DICHIARAZIONE 2019 PER 2018
Se non inserita fai correttiva nei termini cioe entro 31/10
MANDI

CASI PARTICOLARI Correzione ed integrazione della dichiarazione
Dichiarazione correttiva nei termini Nell’ipotesi in cui il contribuente intenda, prima della scadenza del termine di presentazione, rettificare o integrare una dichiarazione già presentata, deve compilare una nuova dichiarazione, completa di tutte le sue parti, barrando la casella “Correttiva nei termini”.
Integrazione della dichiarazione Scaduti i termini di presentazione della dichiarazione, il contribuente può rettificare o integrare la stessa presentando, secondo le stesse modalità previste per la dichiarazione originaria, una nuova dichiarazione completa di tutte le sue parti, su modello conforme a quello approvato per il periodo d’imposta cui si riferisce la dichiarazione. Presupposto per poter presentare la dichiarazione integrativa è che sia stata validamente presentata la dichiarazione originaria. Per quanto riguarda quest’ultima, si ricorda che sono considerate valide anche le dichiarazioni presentate entro novanta giorni dal termine di scadenza, fatta salva l’applicazione delle sanzioni.
1) Dichiarazione integrativa art. 2, c 8 e 8-bis, DPR n. 322/98 Tale casella va compilata in caso di presentazione di una dichiarazione integrativa indicando:
il codice 1, nell’ipotesi prevista dall’art. 2, comma 8, del d.P.R. n. 322 del 1998, entro il 31 dicembre del quinto anno successivo a quello in cui è stata presentata la dichiarazione, per correggere errori od omissioni, compresi quelli che abbiano determinato l’indicazione di un maggiore o di un minor valore della produzione o, comunque, di un maggiore o di un minor debito d’imposta ovvero di un maggior o di un minore credito, fatta salva l’applicazione delle sanzioni e ferma restando l’applicazione dell’art. 13 del D.Lgs. n. 472 del 1997.
il codice 2, nell’ipotesi in cui il contribuente intenda rettificare la dichiarazione già presentata in base alle comunicazioni inviate dall’Agenzia delle Entrate, ai sensi dell’art. 1, commi 634 - 636, della legge 23 dicembre 2014, n. 190, salva l’applicazione delle sanzioni e ferma restando l’applicazione dell’art. 13 del decreto legislativo 18 dicembre 1997, n. 472. L’Agenzia delle Entrate, infatti, mette a disposizione del contribuente le informazioni che sono in suo possesso (riferibili allo stesso contribuente, acquisite direttamente o pervenute da terzi, relative anche ai ricavi o compensi, ai redditi, al volume d’affari e al valore della produzione, a lui imputabili, alle agevolazioni, deduzioni o detrazioni, nonché ai crediti d’imposta, anche qualora gli stessi non risultino spettanti) dando la possibilità di correggere spontaneamente eventuali errori od omissioni, anche dopo la presentazione della dichiarazione. L’eventuale credito derivante dal minor debito o dal maggiore credito risultante dalle dichiarazioni di cui al comma 8 dell’art. 2 del d.P.R. n. 322 del 1998 può essere utilizzato in compensazione ai sensi dell’art. 17 del decreto legislativo n. 241 del 1997. Ferma restando in ogni caso l’applicabilità della disposizione di cui al periodo precedente per i casi di correzione di errori contabili di competenza, nel caso in cui la dichiarazione oggetto di integrazione a favore sia presentata oltre il termine prescritto per la presentazione della dichiarazione relativa al periodo di imposta successivo, il credito di cui al periodo precedente può essere utilizzato in compensazione, ai sensi dell’art. 17 del decreto legislativo n. 241 del 1997, per eseguire il versamento di debiti maturati a partire dal periodo d’imposta successivo a quello in cui è stata presentata la dichiarazione integrativa. In tal caso, nella dichiarazione relativa al periodo d’imposta in cui è presentata la dichiarazione integrativa è indicato il credito derivante dal minor debito o dal maggiore credito risultante dalla dichiarazione integrativa.
2) Dichiarazione integrativa art. 2 c 8-ter D.P.R. n. 322/98 Tale casella va barrata unicamente in caso di presentazione di una dichiarazione integrativa nell’ipotesi prevista dall’art. 2, comma 8-ter, del d.P.R. n. 322 del 1998, allo scopo di modificare la originaria richiesta di rimborso dell’eccedenza d’imposta esclusivamente per la scelta della compensazione, sempreché il rimborso stesso non sia stato già erogato anche in parte. Tale dichiarazione va presentata entro 120 giorni dalla scadenza del termine ordinario di presentazione, secondo le disposizioni di cui all’articolo 3 del citato d.P.R. n. 322 del 1998, utilizzando modelli conformi a quelli approvati per il periodo d’imposta cui si riferisce la dichiarazione. In caso di presentazione di dichiarazione integrativa che, oltre alla modifica consentita dal comma 8-ter, contenga anche la correzione di errori od omissioni non va barrata la presente casella ma deve essere barrata la casella “Dichiarazione integrativa”.
Ringraziano per il messaggio: Oxir

Re: DICHIARAZIONE IRAP 2018 2 Mesi, 1 Settimana fa #30934

  • Oxir
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 39
  • Karma: 0
Grazie Mandi, sempre precisa e puntuale. Ok farò dichiarazione correttiva perché sono ancora nei termini.

Re: DICHIARAZIONE IRAP 2018 2 Mesi, 1 Settimana fa #30935

  • silvios
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1969
  • Karma: 5
SONO MASCHIO
MI CHIAMO SILVIOS
E
MANDI VUOL DIRE
CIAO

Re: DICHIARAZIONE IRAP 2018 2 Mesi, 1 Settimana fa #30942

  • Oxir
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 39
  • Karma: 0
Scusa Silvios, sei stato gentilissimo.
Ciao Oxir

Re: DICHIARAZIONE IRAP 2018 2 Mesi fa #31018

  • marenzi
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 103
  • Karma: 0
CHIEDO:
SEZIONE IMPEGNO ALLA PRESENTAZIONE TELEMATICA , VA COMPILATO O LASCIATO IN BIANCO ?
RITENUTA DI ACCONTO PAGATA PER PRESTAZIONE OCCASIONALE DI UNA LOGOPEDISTA CHE LAVORA ALL'USL E CHE FA SALTUARIAMENTE QUESTE COSE NELLE SCUOLE, VA IN RIGO IK 2 O IK 3 ?
SEZIONE III : CAMPO 3 AP? CAMPO 8 TOTALE ACCONTI DOVUTI METTO STESSO IMPORTO CAMPO 4 O NIENTE?
SE COMPILO CAMPO 8 METTO STESSA CIFRA IN CAMPO 9?
CAMPO 11 VA COMPILATO ?

CHIEDO AIUTO , NON HO UN SOFTWARE DI APPOGGIO .
  • Pagina:
  • 1
Tempo generazione pagina: 0.23 secondi

Segnalo che nel sito www.liberodileo.it sono presenti:  il blog rinnovato, le News sempre aggiornate, il FORUM e le FAQ di interesse per il personale amministrativo della scuola e una nuova raccolta di link molto ricca.  Puoi trovare mie notizie anche su Linkedin alla pagina http://it.linkedin.com/pub/libero-di-leo/5b/1a7/1b1 e su Google+ alla pagina https://plus.google.com/113554514956230137360/posts?hl=it


Copyright © 2018 liberodileo.it. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
 

Cerca con Google

 

News Studio Cataldi

News powered by
Logo studio Cataldi


.


Contatore nel Forum

Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information