Home FORUM
Benvenuto, Ospite
Nome Utente Password:
Forum professionale di mutuo soccorso
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: DGUEe

DGUEe 4 Giorni, 15 Ore fa #31351

  • marenzi
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 100
  • Karma: 0
DEVO FARE GARA PER NOLEGGIO PULLMAN , IMPORTO COMPLESSIVO SOMMATE TUTTE LE GITE SOPRA I 10.000 .
COME SI FA A REDIGERE IL DGUEe IN FORMATO ELETTRONICO OBBLIGATORIO DAL 18 OTTOBRE ?

Re: DGUEe 3 Giorni, 20 Ore fa #31369

  • silvios
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1920
  • Karma: 4
GARA TELEMATICA E MIT

Re: DGUEe 3 Giorni, 20 Ore fa #31371

  • buonmichel
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 370
  • Karma: 3
ec.europa.eu/tools/espd/filter?lang=it

E' da qui che si richiede il DGUE?
Ma non dovrebbe essere il fornitore a fornire il DGUE compilato?.
Si naviga sempre al buio

Re: DGUEe 3 Giorni, 19 Ore fa #31372

  • buonmichel
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 370
  • Karma: 3
Rispondo a me stesso: con tale procedura (si può anche fare la prova) la stazione appaltante può generare il file .xml con i dati gara che poi potrà caricare sulla procedura telematica (ESEMPIO RDO MEPA) E richiedere la compilazione al fornitore e a tutti i partecipanti. La compilazione da parte del fornitore può avvenire sempre tramite tale sito importando il file generato dalla stazione appaltante. Una volta compilato da parte del fornitore la stazione appaltante potrà consultare/stampare/salvare il file xml compilato importandolo sempre con la procedura messa disposizione dal sito.

Re: DGUEe 3 Giorni, 17 Ore fa #31377

  • silvios
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1920
  • Karma: 4
ricordi bene
CASO 1 NOSTRO CASO
In caso di affidamento diretto per importo fino a 5.000 euro,
secondo quanto previsto dal paragrafo 4.2.2 delle Linee guida Anac n. 4, recanti la disciplina degli affidamenti sotto soglia, le stazioni possono acquisire, indifferentemente, il DGUE oppure un’autocertificazione ordinaria, nelle forme del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n.445.
SI PROSEGUE COME PRIMA DICHIARAZIONE ART. 80
SOLO INSERIAMO NEL MODELLO SPAZIO PER INDICARE NUMERO DEL CIG E CUP EVENTUALE
In tal caso la stazione appaltante procede comunque, prima della stipula del contratto, da effettuarsi nelle forme di cui all’articolo 32, comma 14, del Codice dei contratti pubblici, alla consultazione del casellario ANAC, alla verifica del documento unico di regolarità contributiva (DURC), nonché della sussistenza dei requisiti speciali ove previsti e delle condizioni soggettive che la legge stabilisce per l’esercizio di particolari professioni o dell’idoneità a contrarre con la P.A. in relazione a specifiche attività (ad esempio ex articolo 1, comma 52, legge n. 190/2012).
Il contratto deve in ogni caso contenere espresse, specifiche clausole, che prevedano, in caso di successivo accertamento del difetto del possesso dei requisiti prescritti


CASO 2 NOSTRO CASO
Per gli affidamenti diretti di importo SOPRA I 5.000 e fino a 20.000 euro, ai sensi del par. 4.2.3 delle citate Linee guida, è necessario acquisire il DGUE.
COMPILANO DGUE EDITABILE CARTACEO VISTO CHE NON ABBIAMO PIATTAFORMA INSERIRE NOSTRI DATI E NUMERO CIG E CUP
la stazione appaltante ha facoltà di procedere alla stipula del contratto sulla base di un’apposita autodichiarazione resa dall’operatore economico ai sensi e per gli effetti del Decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000 n. 445, secondo il modello del documento di gara unico europeo, dalla quale risulti il possesso dei requisiti di carattere generale di cui all’articolo 80 del Codice dei contratti pubblici e speciale, ove previsti. In tal caso la stazione appaltante procede comunque, prima della stipula del contratto da effettuarsi nelle forme di cui all’articolo 32, comma 14, del Codice dei contratti pubblici, alla consultazione del casellario ANAC, alla verifica della sussistenza dei requisiti di cui all’articolo 80, commi 1, 4 e 5, lettera b) del Codice dei contratti pubblici e dei requisiti speciali ove previsti, nonché delle condizioni soggettive che la legge stabilisce per l’esercizio di particolari professioni o dell’idoneità a contrarre con la P.A. in relazione a specifiche attività (ad esempio ex articolo 1, comma 52, legge n. 190/2012).
Il contratto deve in ogni caso contenere espresse, specifiche, clausole, che prevedano, in caso di successivo accertamento del difetto del possesso dei requisiti prescritti , la rescissione e altro.
  • Pagina:
  • 1
Tempo generazione pagina: 0.25 secondi

Segnalo che nel sito www.liberodileo.it sono presenti:  il blog rinnovato, le News sempre aggiornate, il FORUM e le FAQ di interesse per il personale amministrativo della scuola e una nuova raccolta di link molto ricca.  Puoi trovare mie notizie anche su Linkedin alla pagina http://it.linkedin.com/pub/libero-di-leo/5b/1a7/1b1 e su Google+ alla pagina https://plus.google.com/113554514956230137360/posts?hl=it


Copyright © 2018 liberodileo.it. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
 

Cerca con Google

News Studio Cataldi

News powered by
Logo studio Cataldi


Contatore nel Forum

Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information