Home Tabella categoria Scatti di anzianità
Scatti di anzianità PDF Stampa E-mail
Notizie - Ultime
Scritto da Libero   
Giovedì 14 Giugno 2012 00:00


Mentre la crisi morde sempre di più la capacità di spesa dei lavoratori ed arrivano al dunque le temute nuove tasse (IMU), tutto tace sul fronte del recupero degli scatti di anzianità del Comparto Scuola.  

La Legge 122/2010 ha stabilito che

"Per il personale docente, amministrativo ed ausiliario (ATA) della scuola, gli anni 2010, 2011 e 2012 non sono utili ai fini della maturazione delle posizioni stipendiali e dei relativi incrementi economici previsti dalle disposizioni contrattuali vigenti"

All'inizio dello scorso anno il Ministro dell'Economia dell'epoca, Giulio Tremonti, a seguito della certificazione delle economie conseguite nel Comparto Scuola, ha ridotto con proprio decreto il blocco di un anno: infatti, tutto il personale in servizio si trovo con il prossimo scatto posticipato di "solo" due anni !

Quest'anno, invece, l'attuale Ministro dell'Economia, Mario Monti, non ha emanato alcun decreto per il recupero di un ulteriore anno di blocco ... cosa accadrà ?

Nel frattempo il Tribunale di Roma ha riconosciuto la questione di legittimità costituzionale dell'art. 9 comma 23, art. 12 comma 10, D.L. n.78 del 2010, convertito nella Legge 122/2010, trasmettendo gli atti alla Corte Costituzionale per la valutazione del caso ... cosa accadrà ?

Ultimo aggiornamento Mercoledì 12 Febbraio 2014 16:28
 

Segnalo che nel sito www.liberodileo.it sono presenti:  il blog rinnovato, le News sempre aggiornate, il FORUM e le FAQ di interesse per il personale amministrativo della scuola e una nuova raccolta di link molto ricca.  Puoi trovare mie notizie anche su Linkedin alla pagina http://it.linkedin.com/pub/libero-di-leo/5b/1a7/1b1 e su Google+ alla pagina https://plus.google.com/113554514956230137360/posts?hl=it


Copyright © 2017 liberodileo.it. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
 

Cerca con Google

News Studio Cataldi

News powered by
Logo studio Cataldi

-


Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information